Daniella Barcellona

“Il mio affettuoso ricordo per Alberto riguarda sia la sua parte umana che quella da grande musicista.
Quando lavoravamo insieme c’era sempre in lui umiltà e rispetto nei confronti dei cantanti: un vivido scambio di idee affinché ognuno potesse trovare la giusta dimensione nell’esecuzione era una delle cose più stimolanti nella preparazione di una produzione.
Musicalmente era sempre prodigo di preziosi consigli ed indicazioni per far sì che venisse rispettata la prassi esecutiva e che lo stile rossiniano potesse essere proposto in tutta la sua genialità e comunicativa. Ci manca già moltissimo ma la sua preziosa eredità ci accompagnerà per sempre come punto di riferimento nelle esecuzioni future.” DANIELLA BARCELLONA